Turmax Turbocompressori

Comprare un auto con motore diesel è conveniente al giorno d’oggi?

Da qualche anno si prevede la totale scomparsa del diesel, considerato il sistema di alimentazione delle auto più inquinante. I limiti alla circolazione di questi veicoli sono già noti e nuove leggi in merito vengono varate ogni anno.
Conviene ancora, quindi, comprare una macchina diesel nel 2021?
Certo, comprare un’auto diesel è ancora conveniente.
Il motore diesel, sebbene al momento dell’acquisto costi più di un benzina e risulti meno potente di quest’ultimo, resta comunque pratico e confortevole.
Un’auto a gasolio risulta quindi l’ideale per chi non cerca prestazioni elevate e deve, anzi, percorrere in tranquillità lunghi tragitti. Non solo la guida risulta più piacevole, ma anche i costi dei consumi sono ridotti.
Anche in termini di manutenzione, inoltre, il motore diesel risulta più economico del benzina.

C’è poi da considerare un altro aspetto: è vero che le case automobilistiche stanno investendo molto sulla realizzazione di prototipi e vetture elettriche in grado di offrire un’esperienza di guida emozionante, come quella dei veicoli con motore a scoppio, ma con un motore di nuovissima generazione, ma bisogna tenere a mente che anche l’evoluzione del motore diesel sta facendo passi da gigante.

I motori a gasolio di ultima generazione, come quelli di Audi, ad esempio, sono in grado di contenere in maniera incredibile le emissioni di CO2 e polveri sottili. Secondo esperimenti svolti di recente, i nuovi motori diesel riescono a emettere una quantità di NOx (ossido di azoto, ritenuto tra i fattori inquinanti più nocivi per l’ambiente) minore anche fino al 90% rispetto al limite di 120 milligrammi/km. Insomma, sembrerebbe che i motori diesel più moderni emettano degli agenti inquinanti in modo talmente contenuto da non risultare particolarmente impattanti sull’ambiente, come potrebbero essere invece emissioni di fabbriche, appartamenti o allevamenti di animali.

In conclusione, non possiamo fornire una risposta precisa sul trade off tra benzina e diesel, perché l’acquisto di un veicolo deve rispecchiare le esigenze del proprietario. Possiamo, tuttavia, ammettere che il motore a gasolio convenga ancora nel 2021, a prescindere dalle emissioni ridotte che presenta.

L’auto diesel conviene in città e per affrontare lunghi tragitti contenendo i costi e assicurando una guida più confortevole senza eccessive prestazioni. L’obiettivo è oggi quello di abbassare i costi che gli acquirenti devono sostenere, ma di offrire anche veicoli responsabili e amici dell’ambiente. In questo senso, sembra che il motore diesel sopravviverà ancora per tanto tempo.

RIPARAZIONE
TURBO

RIGENERAZIONE
FAP

UTILIZZIAMO
ESCLUSIVAMENTE
RICAMBI
CERTIFICATI
E GARANTITI

Scroll Up